skip to Main Content
Menù

Piacere del fumare

Durante la combustione del tabacco si sprigionano migliaia di sostanze, la maggior parte delle quali nocive.

Le  tre principali sostanze sono: catrame, nicotina e monossido di carbonio.

La nicotina agisce principalmente a livello del sistema nervoso centrale e provoca dipendenza.

Il monossido di carbonio è un gas inodore che si lega fortemente all’emoglobina, la molecola che trasporta l’ossigeno nel sangue;si assiste così ad una riduzione della percentuale di ossigeno nel circolo sanguigno.

Il catrame è una miscela di particelle, con documentato effetto cancerogeno, che andranno a depositarsi nelle vie aeree superiori ed inferiori.

A queste tre sostanze se ne aggiungono migliaia, tra le quali idrocarburi policiclici aromatici e nitrosammine, responsabili dell’aumento del rischio di cancro

Ormai tutti sono a conoscenza ma perché si continua e da pure piacere farlo?

Back To Top