salta al Contenuto Principale
Menù

I danni del fumo

I danni provocati dal fumo sono molteplici e letali nel breve, e soprattutto, nel lungo periodo.
Ostruendo ed ostacolando la circolazione del sangue, aumenta considerevolmente il rischio di:

  • infarto
  • ictus
  • malattie cardiovascolari

Danneggia il cuore in modo irrevocabile e ciò porta a conseguenze gravi anche per tutti gli organi ed i tessuti a esso collegati.

Lascia un commento

Back To Top